Oman Alla scoperta del fascino autentico dal 9 al 15 Febbraio 2020 - Viaggiando1

Vai ai contenuti
         
Oman  
Alla scoperta del fascino autentico
Tour in piccolo gruppo con accompagnatore
Dal 9 al 15 Febbraio 2020
Un viaggio per ammirare le più importanti attrazioni culturali e paesaggistiche dell’Oman, ma al contempo uscire dai sentieri più battuti del turismo con esperienze memorabili: il bagno nelle piscine naturali della gola di Wadi Shab, la passeggiata a dorso di dromedario tra le dune delle Wahiba Sands illuminate dagli ultimi raggi del sole, il trekking lungo il maestoso Gran Canyon d’Arabia.
Guida locale di madrelingua italiana, tour con esperti autisti omaniti, hotel e campi tendati di cat. Lusso  
Primo giorno.: Bologna – Muscat.: Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna, incontro con l’accompagnatore  e partenza con volo aereo per Muscat. Arrivo all’aeroporto internazionale e disbrigo delle formalità doganali e l’ottenimento del visto di ingresso, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento in hotel.
Secondo giorno.: Muscat - Nakhl - Muscat .: Prima colazione in hotel. Visita al mercato del pesce di Seeb, a seguire arrivo alle sorgenti di Nakhl e visita del villaggio. Pranzo in un ristorante locale. Proseguimento per il forte Bait Nam'an e arrivo alla Fabbrica di profumi Amouage: la loro prima fragranza fu creata per essere "il profumo più prezioso al mondo". Cena Libera e pernottamento.
Terzo giorno.: Muscat – Sur.: Prima colazione in hotel. Inizio del giro turistico di Muscat con la grande Moschea del Sultano Qaboos. L’edificio mantiene un perfetto equilibrio tra estetica, cultura e tradizione islamica profondamente radicata in questo Paese. Dopo la visita della Moschea si prosegue verso il museo di Bait Al Zubair, dove si potrà ricostruire la storia e lo sviluppo dell'Oman. Pranzo al sacco. Lungo la strada per Sur, sosta al Sinkhole di Bimah, un grande cratere di roccia che è diventato una famosa attrazione anche per gli abitanti locali. Da qui si prosegue con l'esplorazione del Wadi Shab o del Wadi Tiwi. Arrivo in hotel e cena libera. Dopo cena partenza per La Riserva delle Tartarughe di Ras Al Jinz. L'Oman è un'area vitale per le Tartarughe Verdi dell'Oceano Indiano, che sono infatti considerate specie protetta dal governo del paese. Nella riserva si verrà accompagnati sulla spiaggia da uno specialista per vedere le tartarughe femmina tornare alla spiaggia per deporre le uova. Rientro in hotel e pernottamento.

NOTA: l'ingresso alla Grande Moschea è vietato ai bambini sotto i 10 anni. Per la visita, le donne devono indossare abiti lunghi e il velo; i signori devono avere braccia e gambe coperte.
Quarto giorno.:   Sur - Wahiba Sands .: Prima colazione in hotel. Visita al Dhow Building Yard, il cantiere di costruzione dei caratteristici dhow. A seguire, arrivo al Wadi Bani Khalid, dove sarà possibile rilassarsi e anche fare il bagno, se lo si desidera. Pranzo in un ristorante locale. Cambio del mezzo di trasporto e partenza per Wahiba Sands, una delle più affascinanti e misteriose regioni dell’ Oman, popolata da circa un migliaio di beduini che abitano questa regione da circa 7000 anni.  Si proseguirà nel deserto attraversando le meravigliose dune che si elevano a 200 metri ospitano anche una gran varietà di flora e fauna . Cena e pernottamento a Wahiba Sands in campo tendato.

Quinto giorno.:  Wahiba Sands – Nizwa.: Prima colazione al campo. Arrivo a Bahla, il centro dell'arte della ceramica nell'Oman del Nord. Il villaggio è circondato da un muro di fango di 12 km che protegge il forte Bahla, patrimonio dell'umanità UNESCO (sosta per foto dall'esterno). A seguire, visita del forte Jabrin, mirabile esempio dell'arte islamica, che è stato residenza dell'Iman Bilarab nel XVII secolo. Pranzo in ristorante tipico. Successivamente arrivo ad Al Hamra, famosa per le sue case di argilla rosso scuro. Visita della casa-museo "Bait Al Safah", edificio risalente a centinaia di anni fa, che ospita una serie di manufatti che riflettono tutti i cambiamenti culturali del Sultanato nel corso della sua lunga storia. In serata arrivo a Nizwa, cena libera e pernottamento in hotel.

Sesto giorno.: Nizwa – Muscat.: Prima colazione in hotel. Visita del mercato del bestiame, dove si potrà godere dell’effervescente ambiente, un'esperienza unica per vivere l'atmosfera molto animata che vi regna. A seguire, arrivo al famoso forte di Nizwa. Il viaggio prosegue via Birkat al Mouj, dove si potrà camminare attraverso l' oasi e le piantagioni di datteri e si visiteranno due siti archeologici e la vecchia Falaj, dove si trova il più vecchio sistema di irrigazione, sito dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Arrivo a Muscat e pranzo in un ristorante locale. Proseguimento verso il lungomare con sosta a Muttrah, porto principale e centro commerciale, con il suo storico e colorato mercato. Fermata per foto davanti al magnifico palazzo Al Alam, residenza ufficiale del Sultano Qaboos, fiancheggiato dai due forti portoghesi del XVI secolo, Mirani e Jalali. Cena libera e pernottamento in hotel.
Settimo giorno.: Muscat - Bologna.: Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per Bologna.


Quota di partecipazione Euro 2020,00
Le iscrizioni chiudono 45 giorni prima della partenza. Su richiesta possibilità di servizio van per l’aeroporto di Bologna con un minimo di 8 partecipanti, quota da richiedere al momento della prenotazione.
Hotel e sistemazioni
Muscat:                 Hotel Al Falaj
Sur:                       Plaza Hotel
Wahiba Sands:     Campo tendato Safari Desert
Nizwa:                   Tanuf Residency

La quota comprende: Accompagnatore in partenza con il gruppo dall’aeroporto di Bologna, voli aerei internazionali e/o domestici, guida di madrelingua italiana durante il tour, assistente italiano in aeroporto a Muscat, tutti i trasferimenti indicati in programma, tour come da programma, 6 pernottamenti in hotel, campo tendato e lodge in camera doppia, pasti come da programma

BONIFICO BANCARIO..:
banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci                                                                        
filiale di Vada (li)
intestato a : viaggiando1.com  
Iban.: IT36G0846125101000010671154
viaggiando1.com - All rights reserved 2020
Viaggiando1.com – Tour Operator – Agenzia Viaggi e Turismo
+39 388.1449840 + 39 389.6010279 - partita iva: 01860870490
alessia.valdivetro@gmail.com
alessia@viaggiando1.com
Rosignano Solvay, Via del Fante, 22
Torna ai contenuti