06 Luglio - L'arcipelago della Maddalena e la Costa Smeralda - Dal 09 al 13 Luglio 21 - Viaggiando1

Vai ai contenuti

L’Arcipelago della Maddalena e la Costa Smeralda
 
Caprera, Budelli, Spargi, Santa Maria, le isole della Maddalena, Olbia, Porto Rotondo, Area archeologica di Arzchena, Porto Cervo e Baja Sardinia, Olbia
 
Nel tratto di mare tra Sardegna e Corsica noto come bocche di Bonifacio, si trovano una galassia di isole e isolotti che formano il Parco Nazionale della Maddalena
 
Quota Euro 690,00
 
Tour in esclusiva max 14 persone
 
 
 **Dal 09 al 13 Luglio 2021**  
 
Suppl. camera singola euro 155,00
 
Tour completo in bus, traghetti da Livorno a/r, tour in bus come da programma, transfer a/r
 
 
Primo giorno: Livorno Porto – Olbia  centro storico.: Ritrovo dei partecipanti c/o il porto di Livorno e partenza in prima mattinata per Olbia. Arrivo previsto nel primo pomeriggio al porto e trasferimento in bus in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, pranzo libero. Incontro con la guida locale e partenza per la visita guidata di Olbia affascinante città del nord Sardegna, ricca di monumenti, storia e caratteristiche viuzze. Con questa passeggiata scopriremo tutti i suoi segreti  dalle vie alle piazze più importanti. Tutto in una maniera unica nel suo genere.... le strade del vecchio centro storico e le caratteristiche case, visiteremo la piazza che ospita l’imponente basilica di San Simplicio che è il monumento più importante della città, una bellissima panoramica Centro Storico, Piazza Regina Margherita, Sosta alla Chiesa di S. Paolo, Via Gabriele d’Annunzio, Corso Umberto, Piazza Giacomo Matteotti e infine Via Genova. Al termine cena libera e pernottamento in hotel.
 
Secondo giorno: Isola di Caprera – Isola della Maddalena in bus.: Escursione adatta a tutti. Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale e partenza in bus per il porto di Palau, imbarco sul traghetto e arrivo alla Maddalena. L’escursione sulle isole e’ prevista solo per via terra. L’arcipelago della Maddalena è formato da 7 isole e La Maddalena è la più grande oltre che ad essere l’unica accessibile con il traghetto. Il paese e’ una piccola localita’, visiteremo la zona portuale e i vicoli adiacenti. Il tour prevede la panoramica dell’isola lungo circa 20km di costa, con panoramiche mozzafiato. Cala Francese con le rocce di granito rosa, Tegge, Carlotto un piccolo promontorio dove troverete la cappella della Madonnetta con insenature selvatiche, Monte di Rena, la bassa Trinita’e punta Spalmatore. Sosta a Testa di Polpo, situata all’estremità occidentale, per una panoramica sull’Isola di Giardinelli. Si prosegue con il promontorio di Capo d’ Orso con la visita della Roccia dell’ Orso. Chi lo desidera potrà visitare il centro storico della La Maddalena con il Museo Diocesiano e la chiesa S.M. Maddalena, caratteristiche botteghe artigiane offrono prodotti tipici locali per acquisti e degustazioni. Pranzo libero. Si prosegue per l’isola di Caprera, dal 1982 Riserva Naturale, raggiungibile solo percorrendo il Passo della Moneta, un ponte che regala un panorama molto bello.  Giuseppe Garibaldi, qui trascorse gli ultimi vent'anni della sua vita. Sono dedicate a lui il Compendio Garibaldi di cui la sua ultima dimora La Casa Bianca costituisce la parte più importante. Caprera e’ la seconda in ordine di grandezza dell'arcipelago, la sua esclusività è nota praticamente in tutto il mondo, ma la sua importanza non è data solo dalle splendide insenature, bensì dalla spettacolarità della vegetazione lussureggiante. Tour in bus della costa selvaggia e scoscesa, scogliere di granito precipitano nelle acque cristalline e rendono il paesaggio particolarmente aspro. Cala Coticcio, Cala Andreani  Cala Brigantina, La spiaggia del relitto. Al termine rientro alla La Maddalena, tempo libero aspettando il traghetto. Si prosegue per l’hotel in bus. Cena libera e passeggiata nel vecchio porticciolo di Olbia. Pernottamento.
 
Terzo giorno: Area Archeologica di Arzachena – la Gallura – Porto Rotondo - Porto Cervo e Baia Sardinia.: Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale e partenza in bus per l’area archeologica di Arzachena. Il Parco si trova in pieno territorio gallurese e sorge in un paesaggio variopinto. Un complesso storico che conta ben sette siti, testimonianza delle origini del popolo sardo.  Visiteremo due siti: “la Tomba dei Giganti Moru” e “Nuraghe la Sprigionia”. Il termine “tomba dei giganti” sta ad indicare una struttura di grandi dimensioni, adibita alla sepoltura collettiva. Caratterizzata da un corridoio sepolcrale, chiuso da lastre in pietra orizzontali e da una facciata semicircolare. I reperti ritrovati nell’area appartengono a periodi storici diversi, per cui l’utilizzo della struttura va dall’Età del Bronzo Medio a quella del Bronzo Recente e Finale. La visita prosegue con le Nuraghe la Sprigionia di tipologia complessa e circondato da un grande villaggio. Punto di riferimento molto importante per tutto il territorio circostante; controllava probabilmente un’area di svariati chilometri. Il nuraghe è racchiuso in un poderoso bastione, preceduto da un ampio cortile, con  la capanna delle riunioni utilizzata per le adunanze di tipo politico-religioso e un pozzo per l’approvvigionamento idrico. Trasferimento a Baia Sardinia per il pranzo facoltativo. Si consiglia il menu’ veloce proposto dalla “spaghetteria Mare e Sole”. Tempo a disposizione per un bagno in mare nella splendida Baia Sardinia. Nel pomeriggio la visita guidata prosegue con il piccolo centro di Baia Sardinia uno dei gioielli della Costa Smeralda, situata proprio di fronte all’arcipelago della Maddalena; un luogo di ritrovo molto speciale, la piazzetta Due Vele nata negli anni 60’ ed il caratteristico viale in cotto  granito che rappresenta il cuore del borgo. Si prosegue in bus per una panoramica della Costa Smeralda, Poltu Quatu piccola frazione di Arzachena nata negli anni 80’, denominato il porto nascosto, infatti raccolto in una piccola insenatura, Golfo Pevero che sorge in una pittoresca baia a mezzaluna, Porto Cervo il principale centro della Costa Smeralda. Costruito a forma di Cervo, da cui prende il nome, e’ abitato da non piu’ di 400 abitanti residenti che vivono essenzialmente di turismo. Il borgo e’ famoso in tutto il mondo come meta di villeggiatura di personaggi dello spettacolo..infine visiteremo
 
Porto Rotondo.una delle località simbolo della Costa Smeralda. Il porto stesso e tutte le proprietà attorno sono state costruite all’inizio degli anni ’60 per volere di Luigi e Nicolò Donà delle Rose, esponenti di un’importante famiglia veneziana. La struttura di Porto Rotondo è ricalcata in parte su quella veneziana proprio per omaggiare la città dei Donà delle Rose e non è un caso che ci sia una “Piazzetta San Marco”. Sebbene sia una destinazione creata dal nulla nel secolo scorso, a Porto Rotondo ci sono alcune strutture meritevoli di una visita. La vita cittadina si concentra nelle caratteristiche Piazza Quadra e Piazza San Marco, quest’ultima ideata a forma circolare dallo scultore Andrea Cascella, e intorno alla chiesa di San Lorenzo. Porto Rotondo, come suggerisce il nome, ha una forma rotondeggiante ed è un vero esempio di opulenza e design italiano. Piacevole la passeggiata sulle banchine del porto. In serata rientro in hotel cena libera e pernottamento.
 
Quarto giorno: Minicrociera nell’ Arcipelago della Maddalena isola di Spargi e Budelli con le piscine naturali – Santa Maria – Cala Corsara e centro storico.: Escursione facoltativa da confermare al momento della prenotazione. Prima colazione in hotel, e trasferimento in bus al Porto di Palau, imbarco sulla motonave e partenza per la minicrociera nell’arcipelago della Maddalena. Mille emozioni!!! navigando da costa a costa verso le isole piu’ belle con possibilita’ di bagno in mare in acque limpide e cristalline, colori vividi dalle mille sfumature, spiagge chiare dalle sabbie finissime, a passeggiate in città tra le vie del centro storico. Visita del Parco Nazionale Geomarino dell'arcipelago della Maddalena con quattro soste: abbiamo scelto le cale più esclusive e scorci naturali per un itinerario in barca unico e completo. Partendo da Palau andremo alla volta dell’isola di Santa Maria, l’isola di Budelli, l’Isola di Spargi e infine La Maddalena. Uno scenario davvero unico al mondo, navigheremo tra le isole di Razzoli, Spargiotto, Spargiottello e i Barrettini e se il cielo è terso sarà visibile anche la Corsica. Potremo ammirare da vicino la famosa Spiaggia Rosa dell’ isola di Budelli. Abbiamo inoltre riservato per voi una sosta speciale nella piccola cala del Porto della Madonna (isola di Budelli), sono pochissime le imbarcazioni che possono portarvi direttamente sul posto... a Cala Corsara nell'isola di Spargi e un'altra sosta all'isola della Maddalena per una passeggiata in totale relax tra le caratteristiche vie del famoso centro storico, ricche di bei negozi per lo shopping e belvedere sul pittoresco porto di Cala Gavetta. Escursione intera giornata adatta a tutti. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.
 
Quinto giorno: Olbia – Livorno: Prima colazione in hotel. Tempo libero nel centro storico di Olbia per l’acquisto di prodotti locali sardi e trasferimento in bus al porto di Olbia. Imbarco sul traghetto diretto a Livorno. Arrivo previsto in serata.
 
La quota comprende.: Passaggi marittimi a/r da Livorno per Olbia in traghetto con traversata diurna, tasse portuali, sistemazione in hotel 3/4 * con trattamento di pernottamento e prima colazione a buffet, accompagnatore in partenza con il gruppo dal porto di Livorno presente per tutta la durata del viaggio, visita guidata primo giorno mezza giornata, visita guidata secono giorno e terzo giorno intera giornata, tour in bus come da programma, trasferimenti porto di Olbia – hotel a/r, traghetti a/r per La Maddalena – Caprera, tassa di sbarco a Caprera, la visita dell’ aera Archeologica di Arzachena sara’ effettuato con guida locale, assicurazione sanitaria,
 
La quota non comprende.:  i pranzi e le cene, Suppl. camera singola euro 155,00, escursione facoltativa in motonave a Spargi – Budelli – Santa Maria – Piscine naturali euro 70,00 inclusive di tour intera giornata, tassa di sbarco per le isole, tranfer a/r dall ‘hotel per il porto di Palau, pranzo escluso.
 
Eventuali ingressi facoltativi.: Casa Museo Garibaldi euro 7,50ca, area protetta promontorio dell’ Orso euro 2,50ca, biglietto cumulativo aerea archeologica di Arzachena (Nuraghe - La Sprigioni - Tomba dei Giganti) euro 9,00ca. I costi degli ingressi saranno riconfermati al momento della partenza del viaggio,
 
n.b.: l’ordine del programma puo’ subire variazioni causa esigenze organizzative, del tour operator, dei corrispondenti ma anche a causa avverse condizioni meteo (senza preavviso) in merito ai traghetti e le motonavi adottate per espletare il programma di viaggio o su direttiva dell’ Ente Parco. Gli orari, ove indicati sono approssimativi e non dipendenti dalla volonta’ del T.O.
 
Inoltre a tutela del cliente si consiglia di stipulare una polizza contro l’annullamento a copertura delle eventuali penali applicate in caso di rinuncia al viaggio. L’emissione della polizza dovra’ essere contestuale alla prenotazione e calcolata al momento della richiesta.
 
n.b. .: le quote sono soggette a riconferma causa possibile variazione costi dei traghetti.
 
EVITA IL SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA ! viaggiando1.com offre il servizio di abbinamento dei viaggiatori: se viaggi da solo/sola puoi richiedere all’agenzia di condividere la camera con un altro viaggiatore/viaggiatrice e risparmiare sul supplemento singola
 
 
I posti in bus saranno assegnati in ordine di prenotazione, distanziati a norma di legge seguendo il protocollo nazionale sulla sicurezza.
 
 
Si consiglia:
 
Escursione in motonave alle isole Spargi – Budelli – Santo Stefano – Cala Corsara – Piscine naturali e Santa Maria, intera giornata, inclusa la tassa di sbarco per le isole e il transfer a/r dall’hotel al porto di Palau, pranzo escluso Euro 70,00
 
Inoltre per velocizzare le visite del Tour sulla Costa Smeralda, consigliamo di prenotare i Vs. posti c/o la spaghetteria Sole e Mare di Baja Sardinia
 
L’hotel e’ situato  nel cuore di Olbia a circa 400 metri dal centro storico.La posizione strategica rende l’hotel il punto di partenza per la visita della Costa Smeralda e dell’ Arcipelago della Maddalena. Il design moderno e la calda ospitalita’ della terra sarda si incontrano per offrire agli ospiti camere curate ed accoglienti, un servizio attento e discreto, un’ampia gamma di attivita’. Eleganti camere climatizzate e una ricca colazione a buffet. Ogni sistemazione presenta colori neutri, un bagno moderno, una TV, un minibar e la connessione WiFi gratuita.
 
 
Data di pubblicazione: 25/03/2021
 
BONIFICO BANCARIO..:
banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci                                                                        
filiale di Vada (li)
intestato a : viaggiando1.com  
Iban.: IT36G0846125101000010671154
viaggiando1.com - All rights reserved 2020
Viaggiando1.com – Tour Operator – Agenzia Viaggi e Turismo
+39 388.1449840 + 39 389.6010279 - partita iva: 01860870490
alessia.valdivetro@gmail.com
alessia@viaggiando1.com
Rosignano Solvay, Via del Fante, 22
Torna ai contenuti