07 agosto 21 - Isola di Pianosa - Pianosa nell' antichita' - archeologica - 07 Agosto 21 - Viaggiando1

Vai ai contenuti

Pianosa ....nell’ antichita’
Tour in esclusiva max 25 persone, viaggio in bus con 50 posti a sedere (per mantenere il distanziamento fisico), la visita con guida ufficiale, assicurazione di viaggio, accompagnatore, passaggio in motonave da/per Pianosa.
**07 Agosto 2021**
Quota Euro 82,00  
Quota Euro 72,00 escursione esclusa
Quinta per estensione delle sette isole dell’Arcipelago Toscano, Pianosa rimane sempre un'isola carica di fascino e suggestioni enigmatiche. Un'isola in cui c'è ancora tanto  da scoprire..... Dalle ultime informazioni storiche e dai risultati delle nuove indagini archeologiche possiamo dire che i primi insediamenti a Pianosa risalgono al Paleolitico. Dal punto di vista geologico si tratta di una piccola porzione emersa di una dorsale sottomarina che, dallo Scoglio d’Africa si allunga verso nord chiudendosi poche miglia ad est dell’Isola di Capraia. Densamente abitata sin dal Neolitico, come dimostrano le numerose grotte che costellano soprattutto il versante orientale, furono riparo per i vivi e sepoltura per i morti. Molte sono le testimonianze di età romana con una serie di strutture residenziali, produttive e portuali.
            Ritrovo dei partecipanti e partenza in bus per il porto di Piombino. Motonave per l’isola di Pianosa.  Costeggiando il sud dell'isola d’ Elba si  arriva a Pianosa e inizio della visita guidata. Un percorso semplice e alla portata di tutti, che consente di scoprire la “vita antica” dell’isola..... Uscendo dal  piazzale situato dopo la  Chiesa si cammina  verso l’interno dell’isola in direzione nord ovest. Si raggiungono così aree di recente scavo che hanno messo in luce importanti testimonianze archeologiche solo parzialmente conosciute dall’800. Si prosegue verso il cosiddetto Belvedere, il punto più alto dell’isola, dal quale si può ammirare il paesaggio circostante riconoscendo le aree naturali nelle quali il Parco sta operando per salvaguardare la biodiversità e le vecchie strutture carcerarie dismesse. Infine si continua il percorso ad anello raggiungendo i resti della Villa di Agrippa situata sul litorale di Cala Giovanna dove è possibile fare il bagno. La visita guidata dura 2 ore circa. Pranzo libero a cura dei partecipanti. Al termine, rientro in motonave e proseguimento in bus per le localita’ di provenienza.
Il permesso per l’accesso all’ isola rilasciato dall’ Ente Parco e’ escluso (per entrambe le quotazioni) e da regolarizzare al momento della prenotazione, pari a Euro 8,00.
n.b. la quota Euro 72,00 non prevede la visita guidata.
 
BONIFICO BANCARIO..:
banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci                                                                        
filiale di Vada (li)
intestato a : viaggiando1.com  
Iban.: IT36G0846125101000010671154
viaggiando1.com - All rights reserved 2020
Viaggiando1.com – Tour Operator – Agenzia Viaggi e Turismo
+39 388.1449840 + 39 389.6010279 - partita iva: 01860870490
alessia.valdivetro@gmail.com
alessia@viaggiando1.com
Rosignano Solvay, Via del Fante, 22
Torna ai contenuti