22 Agosto - Parco Nazionale d' Abruzzo - Dal 22 al 29 Agosto 2021 - Viaggiando1

Vai ai contenuti

Il Parco Nazionale d’ Abruzzo,
il Museo dell’ Orso, lago di Barrea, Pescasseroli, Sulmona ed i confetti, Scanno, Pescocostanzo e il Bosco di Sant’ Antonio.
Quota Euro 850,00
** Dal 22 al 29 Agosto 2021**
Suppl. camera singola euro 195,00
Viaggio in bus, pensione completa bevande incluse, escursioni
Incluse
1˚ GIORNO Partenza al primo mattino in bus GT alla volta dell’Abruzzo. Soste e pranzo liberi lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Rivisondoli e sistemazione in hotel. Tempo a disposizione per una prima passeggiata alla scoperta della cittadina. A seguire, cena e pernottamento in albergo.
2˚ GIORNO Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla conoscenza dei principali centri del Parco Nazionale d’Abruzzo: Pescasseroli, Opi, Civitella Alfedena, il lago di Barrea e Barrea, Alfedena. Pranzo al cestino fornito dall’albergo. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
3˚ GIORNO Prima colazione in hotel e partenza. Costeggiando il Lago di Scanno, nelle cui acque cristalline si specchiano le montagne circostanti, si giungerà nel borgo di Scanno. Passeggiata nel centro storico, tra i più belli e meglio conservati della regione. Il paese mantiene intatti usi e costumi della tradizione abruzzese: è possibile scorgere tra i vicoli anziane donne con il vestito tradizionale e osservare gli artigiani orafi preparare gioielli in filigrana come la tradizionale “presentosa”. Rientro in albergo per il pranzo. Pomeriggio libero, cena e notte in hotel.
4˚ GIORNO Prima colazione albergo. Al mattino escursione a Sulmona. Oltre ad essere riconosciuta come la patria del confetto, Sulmona, città natale del poeta Ovidio, presenta alcuni interessanti monumenti come l’Annunziata, il palazzo Tabassi, la Cattedrale, l’acquedotto etc. Visita (gratuita) al Museo del Confetto, all’interno le antiche macchine per la produzione e varie attrezzature, e degustazione di confetti con possibilità di acquisto. Rientro in albergo per il pranzo. Pomeriggio a disposizione. Cena e notte in hotel.
5˚ GIORNO Pensione completa in albergo. Giornata libera per relax, passeggiate oppure per prendere parte all’escursione facoltativa alla città de L’Aquila ed al Parco Nazionale del Gran Sasso. Costo a persona €35 minimo 25 paganti, da acquistare all’atto della prenotazione del viaggio (compresi trasferimento in bus gt, visita guidata, pranzo al cestino). Giunti nel capoluogo degli Abruzzi, L’Aquila, incontro con la guida per ammirare i più importanti monumenti: la basilica di Santa Maria di Collemaggio, la basilica di San Bernardino da Siena, la fontana delle 99 Cannelle, l’imponente Castello Spagnolo del XVI secolo, la splendida Piazza del Duomo, la chiesa di S. Giusta del 1257, la Chiesa di S. Agostino del XIII sec. Al termine, proseguimento per il Parco Nazionale del Gran Sasso fino a Campo Imperatore, vastissimo altopiano situato a 1600 metri di altezza, reso celebre dal fatto che è stato scelto come set di film western, dal maestro Sergio Leone al ciclo di Trinità, per i suoi incomparabili scenari.
6˚ GIORNO Prima colazione in albergo. Al mattino escursione nel caratteristico borgo di Pescocostanzo, ubicato in posizione panoramica sulle pendici del monte Calvario, che si presenta al visitatore con i piccoli palazzi del ‘400 e del ‘500, i ruderi dell’abitato antico e la bella Basilica. A seguire effettueremo una rilassante passeggiata nel vicino Bosco di S. Antonio. L’ambiente è fiabesco, in età classica era considerato un luogo sacro dedicato a Giove, nel medioevo fu consacrato a S. Antonio. Si estende per 550 ettari, gli alberi raggiungono dimensioni monumentali e particolari forme a candelabro che lo hanno reso celebre. Rientro in albergo per il pranzo. Pomeriggio libero. Cena e notte in hotel.
7° GIORNO Prima colazione in albergo. Al mattino visita al “MOM: Museo dell’Orso marsicano” di Palena. In un’ala del convento di S. Antonio è ospitato il museo incentrato sulla figura del plantigrado Ursus arctos marsicanus, compreso nella fauna protetta italiana. Il Museo è articolato in cinque sezioni espositive, attraverso pannelli didattici, diorami , la ricostruzione dell’ambiente della foresta con i suoi suoni, vari filmati. Il museo mira a illustrare le caratteristiche dell’orso marsicano sotto il profilo biologico, ambientale, mitologico e storico. Costo biglietto di ingresso da pagare in loco, incluso guida, 5,00 € a persona, può variare per ragioni a noi indipendenti. Rientro in albergo per il pranzo. Pomeriggio a disposizione. Cena e notte in hotel.
8˚ GIORNO Prima colazione e pranzo in albergo. Mattinata a disposizione. Nel pomeriggio inizio del viaggio di ritorno, soste lungo il percorso. Rientro nelle località di provenienza in serata (cena non compresa). Nota: l’ordine delle visite potrà essere invertito
DESCRIZIONE DELL’AREA Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è considerato uno dei parchi di maggior rilievo in Europa per il ruolo avuto nella conservazione di alcune tra le specie faunistiche italiane più importanti quali il lupo, il camoscio d’Abruzzo e l’orso bruno marsicano. I principali centri turistici sono Pescasseroli, Opi, Villetta Barrea, Civitella Alfedena, Barrea ed Alfedena. Si estende su un’area di 49680 ettari. Le montagne del Parco presentano un paesaggio vario ed interessante in cui si alternano vette tondeggianti, tipiche dell’Appennino, a pendii dirupati dal tipico aspetto alpino. La zona centrale del Parco è percorsa dal fiume Sangro, al quale affluiscono vari torrenti. Le “faggete vetuste” del Parco sono patrimonio mondiale dell’UNESCO, primo esempio in Italia di riconoscimento UNESCO ad un patrimonio ambientale. Molto significativi anche gli antichi borghi che si trovano nelle immediatate vicinanze, ovvero Rivisondoli, Scanno e Pescocostanzo. Vivamente consigliate le visite alla cittadina di Sulmona ed al capolugo di regione, L’Aquila. Durante l’estate viene messo in piedi un programma organizzato dalla Pro Loco e dal comune di Rivisondoli, dove ha sede l’hotel, che prevede: mercatini, concerti, spettacoli di cabaret, serate danzanti.
STRUTTURA ALBERGHIERA Hotel Europa, cat. 3*, ubicato nella caratteristica stazione turistica di Rivisondoli (1.320 mt. di altezza), alle porte del Parco Nazionale d’Abruzzo. L’albergo dispone di 51 camere dislocate su cinque piani, per 190 posti letto complessivi, sala gioco carte, sala biliardo e sala ballo. Molto curata la cucina che propone ogni giorno agli ospiti la scelta di 3 primi piatti, 3 secondi piatti con contorni e dolci a base di menù regionali e nazionali. La sistemazione è prevista nelle camere superior rinnovate che sono dotate di servizi privati con ampia doccia, phon, telefono, Tv color e possibilita’ di servizio in
I posti in bus saranno assegnati in ordine di prenotazione, distanziati a norma di legge seguendo il protocollo nazionale sulla sicurezza.
                                                                
BONIFICO BANCARIO..:
banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci                                                                        
filiale di Vada (li)
intestato a : viaggiando1.com  
Iban.: IT36G0846125101000010671154
viaggiando1.com - All rights reserved 2020
Viaggiando1.com – Tour Operator – Agenzia Viaggi e Turismo
+39 388.1449840 + 39 389.6010279 - partita iva: 01860870490
alessia.valdivetro@gmail.com
alessia@viaggiando1.com
Rosignano Solvay, Via del Fante, 22
Torna ai contenuti