Caracalla - Villa Museo Alberto Sordi data da definire - - Viaggiando1

Vai ai contenuti



                    Caracalla – Villa Museo Alberto Sordi
Euro 89,00 ** 20 Giugno 21 **
Massimo 11 partecipanti
                     Il 2020 è stato un anno di importanti ricorrenze: insieme al centenario della nascita di Federico Fellini, omaggiato con una serie di iniziative a lui dedicate. Roma si appresta a festeggiare nel 2021 un’analoga ricorrenza: quella del centenario della nascita di Alberto Sordi, che avrebbe tagliato il traguardo del secolo il 15 giugno con una grande mostra a lui dedicata che ha già suscitato un grande interesse. La mostra Alberto Sordi sarà ospitata nella sua villa, in piazzale Numa Pompilio, che si affaccia sulle Terme di Caracalla, dove l’Albertone nazionale ha vissuto dal 1958. L’evento Alberto Sordi 1920-2020, curata da Alessandro Nicosia insieme al giornalista Vincenzo Mollica, racconterà non solo il personaggio pubblico tanto amato dagli italiani, di cui ha incarnato così magistralmente i vizi e le virtù, con all’attivo 150 film, ma anche i suoi aspetti più privati e meno conosciuti. L’itinerario espositivo coinvolgerà non soltanto la villa e il suo giardino, ma anche il teatro dei Dioscuri, che ospiterà una seconda sezione con la Storia di un italiano, programma televisivo degli anni Settanta cui Sordi dedicò gli ultimi anni della sua vita, convinto che quei personaggi fossero in grado di raccontare gli italiani del Novecento. «Una grande mostra per conoscere ancora meglio Alberto Sordi, che conosciamo tutti per la sua produzione, ma poco per quello che in effetti era. In mostra c'è una sezione nella quale abbiamo inserito del materiale ritrovato davvero incredibile», ha sostenuto il curatore Nicosia. «È un appuntamento fondamentale per Roma, ma direi per l’Italia intera. Alberto Sordi ha sempre valorizzato il suo rapporto con il pubblico, che ha sempre ringraziato perché, come spesso ha raccontato, da giovane faceva la fame insieme al suo amico Federico Fellini. Nel corso della sua vita ha interpretato con delicatezza e precisione il romano medio, mettendone in luce gli aspetti positivi e negativi. Nel centenario della sua nascita dobbiamo sentirlo parte della nostra famiglia ed alimentarne il legame. È un regalo per tutti i romani! è stato il commento della sindaca di Roma, Virginia Raggi. Apre cosi’...... la casa-museo di Alberto Sordi....a 100 anni dalla nascita del grande attore romano sarà possibile visitare quella che per anni è stata la sua villa, immersa nel verde di Caracalla e progettata dall’architetto Clemente Busiri Vici negli anni Trenta. Un modo per vivere la quotidianità dell’attore, immergersi nella sua vita tra ritratti, reperti e costumi originali. “Abbiamo aspettato questa mostra per un anno, finalmente possiamo aprire – ha sottolineato la sindaca - entraremo a casa Sordi, vedere un po’ quali sono i luoghi della sua vita, i suoi oggetti, quello che ha caratterizzato il suo essere e che poi ha riportato sullo schermo, per farci sia ridere che pensare sulle nostre caratteristiche romane”, ha concluso.
                  Ritrovo dei partecipanti c/o la stazione ferroviaria e partenza con treno regionale per Roma Termini. Arrivo previsto in mattinata, si prosegue a piedi per la Villa di Alberto Sordi situata alle Terme di Caracalla. Incontro con la guida locale e visita alla Villa – Museo Alberto Sordi. Pranzo e tempo libero a cura dei partecipanti. In serata rientro nella localita’ di provenienza.
La quota comprende: Viaggio in treno con biglietto ferroviario di 2cl., trattasi di treno regionale a/r, ingresso alla Villa Museo Alberto Sordi, prenotazione ingresso e guida locale per la visita, accompagnatore e assicurazione sanitaria.
BONIFICO BANCARIO..:
banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci                                                                        
filiale di Vada (li)
intestato a : viaggiando1.com  
Iban.: IT36G0846125101000010671154
viaggiando1.com - All rights reserved 2020
Viaggiando1.com – Tour Operator – Agenzia Viaggi e Turismo
+39 388.1449840 + 39 389.6010279 - partita iva: 01860870490
alessia.valdivetro@gmail.com
alessia@viaggiando1.com
Rosignano Solvay, Via del Fante, 22
Torna ai contenuti