Islanda - terra di fuoco e di ghiaccio - dal 23 al 29 Luglio 2020 - Viaggiando1

Vai ai contenuti

ISLANDA
 
terra di fuoco e di ghiaccio
 
 LE MERAVIGLIE DI SNAEFELLSNES
 
Dal 23 al 29 Luglio 2020
 
La penisola di Snaefellsnes - Golden Circle – Laguna Blu – le cascate di Seljalandsfoss e Skogafoss – la spiaggia nera di Reynisfjara e la laguna di ghiaccio Joekulsarlon
 
 
Primo Giorno .: Ritrovo dei sig. Partecipanti  c/o l’aeroporto di Pisa e partenza con volo per Reykjavik. Arrivo e trasferimento in hotel. Passeggiata con accompagnatore alla scoperta del fiorente e dinamico centro con la sua varia offerta di cibo, vini, bar e café letterari. Tour a piedi di 2 ore guidato da un vero Vikingo, nato e cresciuto a Reykjavik. Cena libera e notte a Reykjavik.
 
Secondo giorno.: Prima colazione in hotel  e partenza in van per la Penisola di Snaefellsnes.  Visita alle sabbie dorate di Ytri Vik, dove ci sarà la possibilità di vedere foche sdraiate sulla battigia, Raudfeldsgjà, il canyon di Raudfeldar, che costituisce una profonda, alta e stretta gola tra i rilievi a sud del ghiacciaio Snaefellsjoekull. Il nome del canyon è tra l’altro legato ad una saga con risvolti drammatici. Soenghellir, la cava del canto, che è la più famosa tra almeno sei ‘cave cantanti’ in Islanda e' nota per la sua eco. La meravigliosa Arnarstapi con le sue formazioni rocciose di basalto e le sue scogliere, nonché uno dei porti naturali più belli d’Islanda. Hellnar, un antico villaggio di pescatori, un agglomerato di vecchi edifici e case vicino a Arnarstapi. Lòndrangar, un paio di pinnacoli di roccia, sono spine vulcaniche o colli vulcanici di basalto, scavate dall’erosione dalle rocce più morbide circostanti. La successiva fermata sarà a Djupalossandur e Dritvik, una spiaggia costituita da ciottoli, con una serie di scogli dalle misteriose forme, che emergono dall’oceano. Da lì visiterete la bellezza selvaggia della scogliera di Saxhòlsbjarg, Svoertuloft e il faro di Skalasnagaviti, che è un magnifico luogo dove osservare l’infrangersi delle onde. Oendverdarnes, il punto più a ovest della penisola Snaefellsnes. Un pozzo simmetrico con 17 gradini di pietra è l’unico luogo nell’area, in cui è stata trovata acqua dolce. Da lì farete, poi, una sosta veloce a Ingjaldshòll per vedere la bella chiesa di Ingjaldshòlskirkja. Proseguimento del nostro viaggio attraverso le città di Hellisandur, Rif, Olafvik e raggiungeremo Grundarfjoerdur, ma appena prima di arrivare in quest’ultima localita’ sosta panoramica per ammirare la montagna più fotografata, detta Kirkjufell Montagna Chiesa, che è costituita da una formazione solitaria, con un’ incredibile forma a spirale simmetrica. Da lì raggiungerete, poi, di nuovo Arnarstapi per la sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.
 
Terzo giorno.: Prima colazione in hotel e partenza in van per la  Costa Ovest e Parco Nazionale Pingvellir.  Visita delle sorgenti di acqua calda di Deildartunguhver a Reykholtsdalur. Vedrete Reykholt e la bellissima  piccola sorgente conosciuta come Snorralaug. Dopo questa breve sosta proseguimento per  il Hvalfjoerdur, il fiordo delle balene, che offre diversi punti panoramici. La fermata successiva è rappresentata dal Parco Nazionale Pingvellir, un sito dichiarato patrimonio mondiale dall’UNESCO, noto per il suo paesaggio naturale, le sue esclusive formazioni geologiche e la sua storia. Qui potrete camminare su un sentiero in una frattura tettonica, dove i primi abitanti dell’Islanda formarono il primo parlamento, più di un migliaio di anni fa. La sosta seguente è costituita dall’area geotermale Haukadalur, dove vedrete Geysir - il geyser originale - e il suo più attivo vicino, Strokkur, che sprizza acqua ogni pochi minuti. Proseguimento per  Gullfoss, la Cascata d’Oro, formata dal fiume Hvità, che ruzzola giù e si tuffa in una fessura profonda 32 metri. Pausa pranzo, libero,  al caffè Gullfoss. Si prosegue per Skalholt, uno dei luoghi più importanti in Islanda. E’ stata una sede episcopale, una scuola, una sede di apprendimento e amministrativa per più di 700 anni, nonché luogo di pellegrinaggio nel medioevo. Successivamente vi recherete al vecchio cratere impulsivo Kerid. E da lì raggiungerete Selfoss per la notte. Sistemazione in hotel cena libera e pernottamento.
 
Quarto giorno.: Prima colazione in hotel e partenza per la costa meridionale dell’Islanda, “Fuoco e ghiaccio” paesaggi d’acqua. La nostra visita (facoltativa) iniziera’ con una esibizione di LAVA, che è dedicata all’affascinante attività vulcanica d’Islanda e i suoi frequenti terremoti. L’esibizione rappresenta una visita educativa interattiva, che illustra dal punto di vista scientifico e fisico le spettacolari caratteristiche geologiche dell’isola. Raggiungeremo la Cascata Seljalandsfoss, dove potrete sperimentare l’ebbrezza di camminare dietro il potente getto d’acqua. A breve distanza si trova anche la bellissima cascata Gljufrabui, dove è possibile andare all’interno di un canyon e quasi sfiorare il velo d’acqua. Arriverete, poi, dopo un piccolo spostamento in auto alla Cascata Skogafoss alta 60 metri e proseguimento per la visita degli sbalorditivi siti di Dyrholaey e Kirkjufjara, dove godrete di una magnifica vista sulla costa meridionale. Successivamente approderete alla spiaggia nera di Reynisfjara, con il suo incredibile panorama verso le scogliere di Reynisdrangar. e il villaggio di Vik. Cena libera e pernottamento a Kirkjubaejarklaustur.
 
Quinto giorno.: Prima colazione in hotel e partenza per Skaftafell e la Laguna del Ghiacciaio Joekulsarlon. La giornata iniziera’ con la visita alla laguna del ghiacciaio Fjallsarlon e da là raggiungerete la Laguna del Ghiacciaio Joekulsarlon, seguita dalla visita della spiaggia di diamanti di Breidarmerkursandur. Successivamente incontreremo un’ altra lingua di ghiaccio, nota come la frattura del ghiacciaio Svinafellsjokull… qua sara’ possibile vedere la fenditura nel ghiacciaio e come il ghiaccio si crepi nel ghiacciaio Vatnajokull. Da Svinafellsjokull esplorerete Skaftafell, una parte dell’immenso Parco Nazionale Vatnajoekull , un posto di grande bellezza naturale, che offre numerosi e interessanti percorsi, incluso un breve sentiero fino alla stupenda Cascata Svartifoss. Cena libera e pernottamento nel villaggio di Kirkjubaejarklaustur.
 
Sesto giorno.: Prima colazione in hotel e partenza in van per il rientro a Reykjavik. La prima sosta sarà l’impressionante campo di lava di Eldhraun, che costituisce la più grande colata lavica nel mondo, che avvenne durante l’eruzione di Laki nel tardo 1700. Vi fermerete poi al canyon Fjadrargljufur, che raggiunge i 100 metri di profondità e i 2 km circa di lunghezza. Tornando verso la capitale incontrerete la cascata Kvernufoss, che si trova ad est della famosa Skogafoss ed è spesso tralasciata dai viaggiatori. Il salto d’acqua è di 30 metri e si può camminare dietro la cascata. Tempo a disposizione per effettuare foto incredibili. Seljavallalaug, una piscina all’aperto di 25 metri nel Sud dell’Islanda e' una delle più vecchie costruita nel 1923 situata non lontano da Seljavellir. Cena libera e pernottamento a Reykjavik.
 
Settimo giorno.: Trasferimento in aeroporto in van e  partenza con volo per Pisa.
 
 
Quota di partecipazione Euro 2.690,00
 
 
La quota comprende: Voli aerei in partenza da Pisa a/r, tasse aeroportuali, accompagnatore sempre presente con il gruppo in partenza dall’aeroporto di Pisa, trasferimenti aeroporto hotel a/r in Islanda, sistemazione Comfort in hotel, viaggio di 7 giorni e 6 notti, con trattamento di pernottamento e prima colazione, tour in van con guida locale parlante italiano, Wi-fi gratuita a bordo del mezzo, assicurazione sanitaria, tour guidato di Reykjavik, 2 ore, con un vero vikingo.
 
 
La quota non comprende: i pranzi e le cene, tutto quanto non espresso alla voce la quota comprende.  
 
Hotel del programma.:
 
Hotel Fron Laugavegur 22A 101 Reykjavik Islanda – Arnarstapi Hotel o similare Arnarstapi - Snaefellsnes 311Borgarnes Islanda - Hotel Selfoss Eyravegur 800 Selfoss Islanda - Hotel Klaustur Klausturvegi 6 880 Kirkjubaejarklaustur Islanda - Hotel Klaustur Klausturvegi 6 880 Kirkjubaejarklaustur Islanda - Hotel Fron Laugavegur 22A 101 Reykjavik Islanda
 
 
Operativo voli  SAS.:
 
Pisa 11,40                Copenhagen  14,00            Copenhagen 16,40       Reykjavik 17,55
 
Reykjavik 07,35       Stoccolma   12,45              Stoccolma 16,05           Pisa 19,00
 
 
Il programma di viaggio puo’ subire variazioni in corso d’opera e/o prima della partenza per motivi logistici e operativi non dipendenti dal tour operator e agenzie di viaggi.
 
BONIFICO BANCARIO..:
banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci                                                                        
filiale di Vada (li)
intestato a : viaggiando1.com  
Iban.: IT36G0846125101000010671154
viaggiando1.com - All rights reserved 2020
Viaggiando1.com – Tour Operator – Agenzia Viaggi e Turismo
+39 388.1449840 + 39 389.6010279 - partita iva: 01860870490
alessia.valdivetro@gmail.com
alessia@viaggiando1.com
Rosignano Solvay, Via del Fante, 22
Torna ai contenuti